Museo archeologico a Marsala

Turismo trapani
Arrivare
Dormire
Muoversi
Fare & Vedere
  Area riservata
Principali Località

Pdf Mini Guides



Trapani Calcio Store
Dove Dormire

Per il Turista


Come Arrivare


Farmacie di turno
 

Museo Archeologico Baglio Anselmi

Uno stabilimento vinicolo del secolo scorso è oggi sede del museo che custodisce i reperti archeologici rinvenuti durante le varie campagne di scavo tra Marsala e Mothia.
Si tratta di una cospicua raccolta di ceramiche, anfore, arredi funerari, steli votive, suppellettili e gioielli, elementi architettonici ed oggetti di vario tipo.
Qui è anche conservato un bel mosaico proveniente dall’insula romana.

Il museo vanta inoltre la presenza della Venere Callipigia e della Nave punica.
La Venere Callipigia, ritrovata recentemente, nonostante manchi degli arti e della testa, attrae immediatamente l’attenzione del visitatore sulle sue forme morbide ed eleganti e sul drappeggio, che invece di coprirla, ne esalta la nudità.

> SEGESTA
- Area Archeologica
- Il Tempio
- Il Teatro
- Rappresentazioni

> SELINUNTE
- Parco archeologico

> CAMPOBELLO DI MAZARA
- Le cave di cusa

> PANTELLERIA
- Archeologica terrestre
- Archeologica subacquea

> MOTHIA
- Giovinetto e Museo

> ERICE
- Le mura ciclopiche

> LEVANZO
- Grotta del Genovese

> MARSALA
- Museo Archeologico
- Nave Punica
- Insula Romana
 

Trapaniwelcome - Informazione turistica sulla provincia di trapani
© Associazione Culturale Trapani Welcome 2007-2016 tutti i diritti riservati - P.IVA 02428260810 - Tel. +39 340 2427212